Tecnico

//Tecnico

Albo dei commissari di gara: le regole non cambiano fino al 15/04

2019-01-11T13:59:24+00:0011 gennaio, 2019|Tecnico|

Attraverso un comunicato del 9 gennaio il presidente dell'ANAC - Raffaele Cantone - ha posticipato la scadenza dell'effettiva operatività dell'albo. Infatti, dato il numero limitato di esperti esterni iscritti, l'obbligo di utilizzo dei commissari di gara fissato per il 15 gennaio è stato spostato al 15 aprile e, in questo periodo transitorio le stazioni [...]

Ufficio Tecnico – Strade comunali, vie pubbliche o private?

2018-10-30T13:40:00+00:0030 ottobre, 2018|Tecnico|

Alcuni cittadini comproprietari di un immobile sito in un Comune casertano contestavano davanti al TAR Campania l’iniziativa edificatoria dei proprietari di un lotto attiguo al loro che avevano presentato una denuncia di inizio attività per l’apertura di un varco - accesso carrabile e pedonale - sulla via assertivamente di proprietà degli ricorrenti medesimi, deducendo [...]

Ufficio Tecnico – Il CDS e l’interdittiva antimafia

2018-09-18T13:07:12+00:0018 settembre, 2018|Tecnico|

Con la sentenza n. 5410/2018, il Consiglio di Stato delinea il perimetro di giudizio che esprime il Prefetto quando fa la sua valutazione preventiva al fine di assumere l'interdittiva antimafia nei confronti di una società che vuole avere rapporti contrattuali con la pubblica amministrazione. Tale misura può essere giustificata anche a causa di un [...]

Ufficio Tecnico – Appalti e collegamenti tra imprese

2018-08-31T12:30:31+00:0031 agosto, 2018|Tecnico|

Con la sentenza n.163 del 27 febbraio 2018, il Tar della Sardegna dichiara che il rapporto di parentela tra i titolari di due imprese che partecipano a una gara d'appalto - uniti ad alcune particolari circostanze come l'invio della documentazione amministrativa dal medesimo computer e dallo stesso indirizzo email - possono essere ritenuti elementi sufficienti [...]

Ufficio Tecnico – Attenzione all’affidamento in house

2018-08-17T13:10:12+00:0017 agosto, 2018|Tecnico|

Già la sentenza n. 854/2011 del Consiglio di Stato indicava l'importanza di trovare l'opzione ottimale nella stipula di un contratto di servizio, comparando modalità alternative di gestione. Questo veniva chiaramente specificato sebbene non venisse individuata una sostanziale alterità nel rapporto tra i due soggetti vincolati: l'ente locale e la società in house. L'analisi di [...]

Ufficio Tecnico – Fondo Kyoto, proroga al 31 dicembre

2018-07-16T14:10:34+00:0016 luglio, 2018|Tecnico|

Con il Decreto n. 242 del 28 giugno 2018 il Ministero dell'Ambiente ha ulteriormente prorogato il termine entro il quale potranno essere presentate le domande di finanziamento a valere sul Fondo Kyoto. La scadenza del 30 giugno 2017 è stata quindi spostata al 31 dicembre 2018; gli Enti interessati potranno far pervenire le richieste [...]

Ufficio Tecnico – Abuso edilizio non cade in prescrizione

2018-07-10T14:57:48+00:0010 luglio, 2018|Tecnico|

Con la sentenza del Consiglio di Stato n. 3351/2018 si afferma che è legittimo ordinare la demolizione di un fabbricato da parte di un Comune anche dopo diversi anni dalla realizzazione di un abuso edilizio. Questo perché in primo luogo il provvedimento di demolizione è un provvedimento sanzionatorio dunque costituisce un atto vincolato che non [...]

Ufficio Tecnico – PA: acquisto o affitto di immobili

2018-05-16T13:07:50+00:0016 maggio, 2018|Tecnico|

Con il parere n. 1241/2018 del Consiglio di Stato viene descritto quale percorso debba essere effettuato dagli enti per prendere in affitto o acquistare degli immobili per proprie finalità istituzionali. Le amministrazioni pubbliche, infatti, devono rispettare le regole sulla valutazione comparativa dell'Unione Europea. La prima disposizione prevede l'esclusione di varie tipologie di contratto nell'ambito applicativo [...]

Ufficio Tecnico – Appalti, meno vincoli sulle clausole sociali

2018-05-16T12:21:30+00:0016 maggio, 2018|Tecnico|

Le clausole sociali che puntano a tutelare il personale utilizzato dall'impresa uscente non andranno inserite in tutti i casi e dovranno considerare l'organizzazione aziendale dell'impresa che subentra. Questo è ciò che afferma la bozza di linea guida messa in consultazione dall'Autorità anticorruzione per dare indicazioni  sulle modalità di applicazione di un istituto che, nella sua attuale [...]

Ufficio Tecnico – Appalti: inadempimento non serve il collaudo

2018-05-04T12:58:40+00:004 maggio, 2018|Tecnico|

Con la sentenza n. 19112/2018 della Cassazione si dichiara che per dimostrare l’inadempimento di contratti di pubbliche forniture non è necessario procedere al collaudo della struttura realizzata ma è sufficiente che venga redatta una relazione dal responsabile del procedimento che dimostri l’utilizzo di materiali non consoni o che le modalità di esecuzione non siano [...]