studio

/studio

About studio

This author has not yet filled in any details.
So far studio has created 2125 blog entries.

Finanziaria 2019: fondo pluriennale vincolato

2018-12-28T14:42:54+00:0028 dicembre, 2018|Finanziario|

“527. All’articolo 56, comma 4, del decreto legislativo 23 giugno 2011, n. 118, le parole: « Le economie riguardanti le spese di investimento per lavori pubblici di cui all’articolo 3, comma 7, del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163, recante codice dei contratti pubblici, esigibili negli esercizi successivi, effettuate sulla base della gara per [...]

Finanziaria 2019: affidamenti tesoreria semplificati

2018-12-28T14:39:32+00:0028 dicembre, 2018|Finanziario|

“Le amministrazioni pubbliche di cui all’articolo 1, comma 2, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, operanti nei piccoli comuni possono anch’esse affidare in via diretta, ai sensi dell’articolo 40, comma 1, della legge 23 dicembre 1998, n. 448, la gestione dei servizi di tesoreria e di cassa alla società Poste italiane Spa”. Con [...]

Finanziaria 2019: agevolazioni approvazione bilancio entro 31/12

2018-12-28T14:29:52+00:0028 dicembre, 2018|Finanziario|

“A decorrere dall’esercizio 2019, ai comuni e alle loro forme associative che approvano il bilancio consuntivo entro il 30 aprile e il bilancio preventivo dell’esercizio di riferimento entro il 31 dicembre dell’anno precedente non trovano applicazione le seguenti disposizioni: l’articolo 5, commi 4 e 5, della legge 25 febbraio 1987, n. 67; l’articolo 2, comma [...]

Finanziaria 2019: certificazioni

2018-12-28T14:26:18+00:0028 dicembre, 2018|Finanziario|

“A decorrere dal bilancio di previsione 2019, l’invio dei bilanci di previsione e dei rendiconti alla banca dati delle amministrazioni pubbliche di cui all’articolo 13 della legge 31 dicembre 2009, n. 196, sostituisce la trasmissione delle certificazioni sui principali dati del bilancio di previsione e del rendiconto della gestione al Ministero dell’interno da parte dei [...]

Finanziaria 2019: lavori somma urgenza

2018-12-28T14:24:09+00:0028 dicembre, 2018|Finanziario|

“All’articolo 191, comma 3, primo periodo, del testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali, di cui al decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267, le parole: « qualora i fondi specificamente previsti in bilancio si dimostrino insufficienti, » sono soppresse”. Per i lavori pubblici di somma urgenza, cagionati dal verificarsi di un evento eccezionale [...]

Finanziaria 2019: risultato amministrazione enti in disavanzo

2018-12-28T14:20:26+00:0028 dicembre, 2018|Finanziario|

“897. Ferma restando la necessità di reperire le risorse necessarie a sostenere le spese alle quali erano originariamente finalizzate le entrate vincolate e accantonate, l’applicazione al bilancio di previsione della quota vincolata, accantonata e destinata del risultato di amministrazione è comunque consentita, agli enti soggetti al decreto legislativo 23 giugno 2011, n. 118, per un [...]

Finanziaria 2019: ristoro TASI

2018-12-28T14:18:22+00:0028 dicembre, 2018|Finanziario|

“892. Per ciascuno degli anni dal 2019 al 2033, a titolo di ristoro del gettito non più acquisibile dai comuni a seguito dell’introduzione della TASI di cui al comma 639 dell’articolo 1 della legge 27 dicembre 2013, n. 147, è attribuito ai comuni interessati un contributo complessivo di 190 milioni di euro annui da destinare [...]

Finanziaria 2019: anticipazione liquidità e rispetto dei tempi di pagamento

2018-12-28T14:13:15+00:0028 dicembre, 2018|Finanziario|

“849. Al fine di garantire il rispetto dei tempi di pagamento di cui all’articolo 4 del decreto legislativo 9 ottobre 2002, n. 231, le banche, gli intermediari finanziari, la Cassa depositi e prestiti Spa e le istituzioni finanziarie dell’Unione europea possono concedere ai comuni, alle province, alle città metropolitane, alle regioni e alle province autonome, [...]

Finanziaria 2019: bilancio consolidato piccoli comuni

2018-12-28T14:07:39+00:0028 dicembre, 2018|Finanziario|

“All’articolo 233-bis, comma 3, del testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali, di cui al decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267, le parole: « fino all’esercizio 2017 » sono soppresse.” Non c’è modo migliore di spiegare questo comma se non riportando l’art. 233: “Gli enti locali con popolazione inferiore a 5.000 abitanti possono [...]