Ufficio Tecnico – Abuso edilizio non cade in prescrizione

//Ufficio Tecnico – Abuso edilizio non cade in prescrizione

Ufficio Tecnico – Abuso edilizio non cade in prescrizione

Con la sentenza del Consiglio di Stato n. 3351/2018 si afferma che è legittimo ordinare la demolizione di un fabbricato da parte di un Comune anche dopo diversi anni dalla realizzazione di un abuso edilizio. Questo perché in primo luogo il provvedimento di demolizione è un provvedimento sanzionatorio dunque costituisce un atto vincolato che non esige valutazione; in secondo luogo tale abuso è un illecito permanente; poi l’inerzia protratta del Comune non giustifica nessun affidamento al proprietario che si fonda su un presupposto illegittimo; infine l’abuso edilizio non cade in prescrizione.

2018-07-10T14:57:48+00:0010 luglio, 2018|Tecnico|