Rendiconto 2018-06-22T08:41:29+00:00

RENDICONTO

Studio Sigaudo si offre per supportare l’Ente per la rilevazione del rendiconto.

Gli impegni sempre più numerosi e pressanti, il poco tempo a disposizione, le difficoltà a operare nel sistema attuale, sono alcuni degli ostacoli che si trova oggi ad affrontare l’ufficio finanziario. Le novità normative che hanno caratterizzato il settore finanziario negli ultimi anni sono sicuramente di portata rilevante. La variazione che ha interessato il sistema contabile, affiancando alla contabilità finanziaria quella economico patrimoniale, ha comportato un cambio radicale del sistema in essere. Il grande sforzo di aggiornamento da parte degli operatori dell’ufficio finanziario, l’ammodernamento dei sistemi informatici in essere e l’evoluzione delle procedure operative, hanno fatto sì che oggi l’ente operi nel rispetto della nuova normativa. Il processo di programmazione ha assunto una maggiore specificità e un ampliamento degli adempimenti da porre in essere. L’introduzione del D.U.P., il documento unico di programmazione, ha fatto sì che lo studio del bilancio sia stato anticipato di diversi mesi rispetto alla fine dell’esercizio. Il monitoraggio continuativo, con un intervento eventualmente infra-annuale sui residui e il potenziamento del controllo di gestione, ha fornito nuovi strumenti all’amministrazione. Il passaggio dal patto di stabilità al saldo di finanza pubblica, pareggio di bilancio, ha fornito nuovi vincoli da rispettare e da verificare anche in riferimento a ogni intervento di variazione del bilancio approvato. Arrivando alla fine dell’esercizio è fondamentale rilevare l’importanza assunta dall’approvazione del bilancio entro il 31 dicembre, in modo da poter usufruire dei sistemi incentivanti e migliorare i parametri di virtuosità dell’ente.

Il servizio di supporto all’ufficio ragioneria è finalizzato a garantire una collaborazione attiva con l’Ente nella fase di predisposizione del rendiconto, sgravandolo così da alcuni adempimenti che appesantiscono la procedura operativa. La presenza di professionalità diverse all’interno dello Studio, la possibilità di poterne disporre in modo continuativo e il valore aggiunto di vedere svolto l’operato direttamente sul software di contabilità detenuto dall’Ente rappresentano alcuni degli elementi caratteristici del lavoro da noi svolto. La fase di rendicontazione interessa tutte le aree dell’ente, particolare attenzione deve essere posta all’analisi del fondo pluriennale vincolato, del fondo crediti di dubbia esigibilità, alla gestione dei residui e alla determinazione delle eventuali reimputazioni contabili per competenza da effettuare. Arrivando alla compilazione del rendiconto bisognerà poi giungere alla puntuale definizione del risultato di amministrazione, avendo cura di puntualizzare i fondi e gli accantonamenti rispetto alla destinazione dell’eventuale avanzo. Attraverso i molteplici canali di cui disponiamo sono resi fruibili scadenzari, testi di aggiornamento, analisi di nuove normative e corsi di formazione sia in aula e/o presso l’Ente, sia in remoto.

Scarica la scheda in PDF
CONTATTACI ORA